Tecnica di realizzazione  della Linea DB Teck

 

 

 

 

 

 

Nella sua lavorazione è prevista: la preparazione del massetto o del pavimento esistente, con la carteggiatura della superficie se necessaria; la stesura di una mano di resina isolante ed adesiva; l’armatura con una rete in PVC o fibra di vetro di rinforzo; un leggero spolvero con graniglia di marmo fine e/o quarzo per migliorare l’aggrappaggio del Terrazzo alla Veneziana.

Nel caso di pavimenti o massetti in condizioni non ottimali è preferibile eseguire una ulteriore rasatura con massetto epossidico ECF, per migliorare le caratteristiche meccaniche del supporto.

Il giorno successivo si stende l’impasto, composto da una miscela di granulati di marmo di varie misure e colori in riferimento alla campionatura scelta, la resina epossidica, formulata su base acquea, ed un speciale legante cementizio, nelle corrette quantità.

Lo spessore del Terrazzo alla Veneziana della Linea DB Teck può variare da 1cm a 1.2cm, a seconda della misura del granulato di marmo utilizzato.

Dopo 8 gg. di asciugatura si procede ad una prima levigatura con mole grosse, alla stuccatura e successiva lucidatura con mole fini ed acido ossalico. Quest’ultima fase di lavorazione permette la consegna del pavimento finito.

 

 

 

FASI DI POSA

 

Preparazione del fondo di adesione
Preparazione del fondo di adesione
Stesura del massetto epossidico
Stesura del massetto epossidico
Getto con semina
Getto con semina
Getto senza semina
Getto senza semina
Levigatura e lucidatura
Levigatura e lucidatura
Pavimento lucidato
Pavimento lucidato

Contatti

 

Via Marconi, 42

(s.s. Vicenza-Treviso)

San Pietro in Gu

Padova - 35010

Tel. 049 9455250

Fax  049 9459133

info@daniloballaustra.it

 

 

 

I nostri orari

 

Dal Lunedì al Venerdì:

8:00-12:00 / 14:30-18:30

Sabato: su appuntamento

Domenica: chiuso

Social

 

 


 

 

 

 

©COPYRIGHT 2017 DANILO BALLAUSTRA SAS - SAN PIETRO IN GU (PD) - TEL  (+39)  049 9455250  - P.IVA  02538820289 - TERMINI E CONDIZIONI

 

*Questo sito non fa uso diretto di cookies. Danilo Ballaustra non è responsabile di eventuali cookies di terze parti presenti sul device del visitatore